Archivi del mese: febbraio 2013

di Grillo (e d’altro)

A Bersani vorrei domandare: come la mettiamo con l’alta velocità? Ai grillini invece voglio chiedere: ma se e come allearsi col Pd lo decide uno solo? Ho scritto questa cosa qua, tanto su facebook quanto su twitter. Che il Movimento5stelle … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Vecchi

C’è un post drammatico, oggi, su il fattoquotidiano.it. (firmato da Marina Sozzi) La storia di un ottantenne di San Mauro che prima uccide la moglie malata e poi se stesso. Ecco il post. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/25/ottantenni-suicidi-e-problema-del-fine-vita/511597/ Tanti commenti. Tra i commenti c’è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Perla

Per quasi tutte le mie storie ho avuto bisogno di documentarmi per mentire meglio, per mentire con consapevolezza, non per raggiungere la verità storica. Mario Vargas Llosa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lo scommettitore: sogno “vaticano”

Avrebbe voluto piantarla con aspiranti sindaci, presidenti di provincia, parlamentari, europarlamentari. Avrebbe voluto di più. Avrebbe voluto che si sapesse della sua bravura anche nelle alte sfere, in alto in alto, dove non era mai arrivato.  Al Vaticano. Qualcuno lo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Un mondo di ebook (speriamo di no)

Anni fa, una mia amica scrittrice mi parlò di un suo amico appassionato di libri e di jazz. Non si poteva inviargli mail, perché lui non aveva né computer né posta elettronica. Non ha nemmeno il cellulare, mi disse questa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Alle radici del male

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Scrivere: il link delle trasmissioni-lezioni di Pontiggia

Dalla “pancia” di questo blog vedo che quasi ogni giorno c’è qualcuno che arriva qui cercando le trasmissioni radiofoniche con le lezioni di Pontiggia.Il link è questohttp://www.mediafire.com/?avvenu3n9e6lsS’impara. Tanto

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti