Archivi del mese: gennaio 2011

segnalazioni e gramsci

Tre splendide poesie di Sandro Penna (… mi nasconda la notte)  su GraphoMania Su Bastardo posto vi segnalo questa recensione (grazie Anna Maria). Domani (lunedì) dovrebbe uscirne una su carta su Bari sera (lo dico per i pugliesi). E’ in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Grazie

Dico grazie a Danilo Arona per questo E a Barbara Garlaschelli per questo Poi. C’è un nuovo modo per distribuire i libri. Lo ha escogitato l’editore Senzapatria (con qui ho pubblicato un racconto lungo, Il monastero della risaia, 5 euro). … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Poi la mazzata

Sto andando al giornale, sono quasi le tredici (il martedì mattina e la domenica – ma non sempre – sono le mie pauese lavorative). Ho mangiato un pezzo di focaccia, bevuto due caffè. La giornata è grigia-ma-non-troppo, non fa nemmeno … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

un anno fa

Il silenzio fa bene, mi fa bene, ne sono certo. Talmente bene che, certe notti, ritardo il sonno per gustarne un po’ di più di silenzio, e ascoltare, in lontananza e se il vento lo permette, il rumore di un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 15 commenti

Due recensioni e prossime presentazioni

Ieri su Mangialibri, recensione di Bastardo posto Oggi invece c’è questo articolo su Repubblica, Torino Dopo le recenti presentazioni (a Martina Franca e Bari), le prossime presentazioni di Bastardo posto saranno: – venerdì 18 febbraio, ore 21, a Sermide (Mantova), … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

una lettera di rabbia

Non so quanto durerà ancora la mia permanenza alla direzione del giornale (molto dipende dalla libertà che fino a ora, magari litigando, i miei editori mi hanno concesso), non so se e quando pubblicherò ancora libri (molto dipende da Perdisa, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

Stefania, suggeritrice involontaria

Su Bastardo posto c’è questa recensione di Stefania Mola che è anche una mia cara amica ed è anche una lettrice dei miei libri quando sono ancora manoscritti. Detto questo parto da lontano, dal mio primo libro, Il quaderno delle … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 11 commenti