Archivi del mese: dicembre 2010

la storia continua

Le vedo da lontano, sono le otto di mattina passate da pochi minuti. Ci son solo loro due, una ragazza sui trent’anni e una signora sulla cinquantina, e io, per strada. Loro son ferme davanti al negozio della signora cinquantenne, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Il “suono” dell’acqua

A corto di parole. Anche per una sorta di pudore, ché magari mi metto a scrivere una cosa e poi mi vien (diciamo) da ridere per quanto poco importante sia quel che ho scritto. Mi vien da ridere, ho scritto. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Largo di Antonia Pozzi

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

l’ombra di natale

Vedo un’ombra. Non so se di donna o uomo, non so che età abbia. Magari è un’ombra bambina, oppure no, è un’ombra di vecchio o vecchia. E’ sola – questo sì, è sicuro – quest’ombra, in una stanza, e non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti

Due recensioni in un giorno solo

Su Mentelocale, recensione di Bastardo posto scritta da Alberto Pezzini. E’ cosa breve. Dà una lettura diversa sul finale del libro. E poi, in bouvet et pécuchard, recensioni in disordine sparso, c’è questo su Bastardo posto. (Scura non più Chiara … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Il monastero della risaia

Allora, Bastardo posto (Perdisa Pop). A gennaio faccio due presentazioni in Puglia: sabato 15 gennaio, ore 19, a Martina Franca nella sede dell’università popolare. Mi presenterà la scrittrice Giorgia Lepore. Domenica 16 invece, a Bari, sempre alle 19, incontro (organizzato … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

recuperati in una bancarella

Erano libri, questi, che ho letto da ragazzo; magari di notte, sotto le lenzuola, mia madre durante l’anno scolastico mi proibiva fumetti e certe letture. Son libri che, poi, nel corso degli anni, tra traslochi e prestiti non tornati, ho … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti