ti abbraccio forte amica mia

un messaggio notturno, un sms.
il dolore di un’amica.
un grande dolore.
potessi, la raggiungerei.
le mando un grande abbraccio, da qui, mi sembra giusto farlo qui: perché è qui che ci siamo incontrati, la prima volta. sul mio blog.
se ci siamo visti davanti al suo mare, poi, dobbiamo dir grazie a questa cosa qui.
ora è tempo di silenzio, però.
ti abbraccio forte, amica mia.
(e ora, amica mia, spengo il computer, vado in cucina, mi preparo il caffè; e intanto guardo quella vecchia foto che mi inviasti; di te con Lui).

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da remo . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su remo

scrivo. Ultimi libri pubblicati: Lo scommettitore (Fernandel 2006); La donna che parlava con i morti (Newton Compton 2007, fuori catalogo); Bastardo posto (Perdisa Pop 2010); Vicolo del precipizio (Perdisa Pop 2011); Buio assoluto (Historica, 2015); Vegan. Le città di dio (Tlon, 2016); La notte del santo, Time crime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...