Pubblicato da: remo | 23 dicembre 2009

anche questo è natale

Circa un mese fa. Salgo sul treno, mi attendono due ore di viaggio, due, tre ore (ma non era escluso che mi fermassi la notte) in un’altra città, altre due ore di treno per la strada del ritorno. Vado e, nello zaino, oltre a spazzolino, pigiama, libro, moleskine, monete portafortuna, biro, accendino di scorta e sigari, ha anche il notebook; in tasca, invece, l’iPhone.
Mi sono stati regalati, entrambi.
Li uso poco e male (l’iPhone soprattutto).
Mentre viaggio vedo che sono in buona compagnia: son tanti gli Iphone, tantissimi i notebook e i pc portatili. Ma tanti tanti.
Penso a dieci anni fa: chi l’avrebbe mai detto?

Un call center vicino a dove vivo io. Dipendenti a casa, senza stipendio da mesi. Molti di questi dipendenti son donne, monoreddito, con fili a carico.
Alcune di loro, alcuni di questi dipendenti, non sanno dove sbattere la testa: ché in tasca non hanno nemmeno i soldi per far la spesa, e non sono previsti ammortizzatori sociali (come la cassa integrazione).
Anche questo, anni fa, non so dire quanti: chi l’avrebbe immaginato?

Anche questo è Natale 2009.

Annunci

Responses

  1. e può anche darsi che si siano venduti l’aifon, i dipendenti phonemedia che lottano per il loro posto, giusto per aver due soldi in tasca

  2. se avesse un senso vero, il Natale… non ci sarebbe bisogno di un giorno di Natale.
    ti auguro comunque la felicità con le persone che ami.

  3. Sono sempre di più le cose che vediamo e che ci fanno esclamare: chi l’avrebbe immaginato? Purtroppo più nel male che nel bene.
    Tanti auguri di serenità.
    Annarita

  4. ogni cosa ha sempre due facce.
    di tante cose, comunque, dobbiamo stupirci. e mi sa che non è finita…

    ciao remo. auguri :)

  5. A volte mi domando se le cose cambiano, anzi, se noi cambiamo!
    Ne approfitto per augurare a te e ai tuoi lettori buone feste e un 2010 pieno di salute e desideri appagati.
    Rino.

  6. La tua capacità e la tua voglia di alzare lo sguardo verso gli altri e di rivolgerti/rivolgerci domande è per me un dono consistente, del quale ti ringrazio, Remo. Un augurio affettuoso,
    Anna Maria

  7. Buon Natale Remo! :D

  8. Ciao Remo. Un abbraccio e un grazie per il tuo blog, dove pezzi di vita, tuoi e altrui, vengono condivisi con noi in un modo unico. M. P.s. Serene feste a te e a tutti!

  9. chi l’avrebbe mai detto che eravamo tutti così tecnologicamente attrezzati per non riuscire però a risolvere il problema della pagnotta…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: