Archivi del mese: agosto 2009

cani, cose strane, coincidenze

Mi succede una cosa strana, a me: con i cani. No un attimo, con alcuni cani, che alla fin fine devono essere tre o quattro. Allora, si tratta di cani che sono al guinzaglio. Io li guardo, e loro, dopo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 10 commenti

l’altra guancia: sabota il sistema

Sono agnostico. Per me l’esistenza o meno di Dio è qualcosa di cui io non posso sapere. M’hanno insegnato che c’è e tutto può, quando ero piccolo (e a un bambino puoi dire di tutto, e lui ci crede), m’han … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

una vita semplice e una morte terribile

Nelle prime pagine di Pastorale americana, Philip Roth (le parti in corsivo, da ora, sono di Roth) rispolvera Tolstoj e il suo Ivan Il’ic, che, sul letto di morte in preda a un’angoscia e a un terrore incessante, pensa: Forse … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

appunti trovati su gmail

avevo circa 3600 messaggi su gmail tra ricevuti e inviati. li ho rivisti tutti, salvando i duecento circa che mi interessavano, eliminati gli altri. mi restavano (chi ha gmail) lo sa bene, le bozze, circa 150. allora, ho trovato un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Grido (Antonia Pozzi)

Grido Non avere un Dio non avere una tomba non avere nulla di fermo ma solo cose vive che sfuggono – essere senza ieri essere senza domani ed acciecarsi nel nulla – – aiuto – per la miseria che non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

editoria, stessa storia da sempre, o quasi

Guardate che comunque già nel lontano-vicino-dipende 1980 qualcuno diceva “non ci son più gli scrittori di una volta” e “certo che le gente oggi è proprio ignorante”  e che “i giovani oggi, lasciamo perdere lasciamo” e a ben vedere che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 24 commenti

sulla scrittura, ancora

rileggo questo commento scritto da enrico gregori (in coda al mio post scrittura in crisi): In generale, non nello specifico, oltre che prendersela con editori sordi, ciechi, prezzolatti, inclini ai raccomandati e quant’altro, si potrebbe ogni tanto prendere in considerazione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 31 commenti