Archivi del mese: maggio 2009

agenti letterari

Ho sempre meno tempo per occuparmi delle cose mie, e poi non ho mai avuto una “testa commerciale”: penso che alla fin fine il pensiero dei soldi sia un pensiero che faccia perdere del gran tempo (come ha detto il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 22 commenti

pari e patta

mi dice, la nostra generazione…. siamo cresciuti… i nostri genitori ci hanno insegnato… a noi che il sessantotto l’hanno raccontato… Io la lascio parlare, ha una quarantina d’anni ben portati, è carina, perché debbo dirle che io non sono della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

… di ricordi nuovi

Dicono che la Vargas, che leggo ma non mi fa impazzire (meglio Mankell per esempio) scriva i suoi gialli in ventun giorni e che poi, questi suoi gialli, vengano riveduti e corretti da un primo editing, della sorella. Il primo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

un bel ricordo dei miei vent’anni

Ho vissuto la fabbrica, io, dal 2 aprile 1976 (primo stipendio, 79mila500 lire) al 1983, quando, stufo di fare lo studente ogni mattina a Torino, prendendo il treno che partiva alle 6 e 55 e arrivava a Torino Porta Susa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

L’avessi visto, gli avrei chiesto scusa

Devo chiedere scusa a una persona, anche se non servirebbe, però mi sento di farlo. Allora, la persona è Giulio Mozzi. Non lo conosco bene, per quel po’ che lo conosco dico che lo stimo. Il primo blog che ho … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

esserci o meno

Loredana Falcone (Lory della coppia di scrittrici Laura e Lory) ha scritto questa cosa qua de Lo scommettitore. Ogni tanto ricevo mail (una cinquantina almeno) di gente che lo ordina, ma la libreria dice che è fuori catalogo o introvabile … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 12 commenti

i libri, anche i libri

Del salone del libro è inutile che io dica: ché ha già detto Laura Costantini, qui. Aggiungo questo: quando lei si è imbattuta nel principe Emanuele Filiberto attorniato da sette otto guardie del corpo c’ero anche io e penso di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 12 commenti