Archivi del mese: aprile 2009

il giornale e la notte, anni fa

Per caso, ho trovato questa cosa qui sulla rete. Foto e parole di ragazzi in visita al “mio” giornale. Dietro le loro spalle, appunto, la redazione, disposta su tre piani (se ne vedono solo due). Oltre il cancello, ci sono … Continua a leggere

Pubblicato in dove va a finire il passato? | 11 commenti

lo scimpanzé

Lui, lei, un figlio piccolo E uno scimpanzè, trovato un sabato nella foresta, siamo in Nigeria. E lo scimpanzé … col tempo imparò a preparare la tavola, a stendere il bucato… persino ad accarezzare il gatto fino a fargli fare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

mangiare bene per vivere meglio

Vado avanti io, a panini a mezzogiorno (inoltrato) e pizze quand’è quasi notte fonda. E, son sicuro, la colazione per me com’è sempre stata sempre sarà: un cafè, poi un secondo caffè, poi un terzo caffè che coincide col mio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 13 commenti

l’urlo bestemmiato

… a un certo punto si voltò di scatto verso di me disse: E torna a casa presto la sera. E poi si rigirò tra le lenzuola, dandomi la spalle. Di sicuro, in quella camerata d’ospedale con otto posti letto, … Continua a leggere

Pubblicato in dove va a finire il passato? | 4 commenti

sai come son fatta, piccola Sara

Comunque ti vogliono bene, sai? Ti volevano bene quando urlavi che il mondo era tutto da rifare, tutto sbagliato, ti vogliono bene ora, che ti vedono ballare. Devo essere sincera, però, adesso. Tuo padre e tua madre un o’guardano e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

pensieri sciolti

Il blog è una cosa strana: come si attorciglia su se stessa oppure si sfila. Così c’è stato un giorno e poi un altro e poi un altro ancora in cui non avevo nulla, ma proprio nulla, da dire. Avrei … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

di voi che resta antichi amori?

Chissà cosa mormora il vento stasera col suo lamento dietro la porta laggiù, di già il caminetto s’è spento io chiudo gli occhi e rammento gli amori di gioventù di voi che resta? antichi amori giorni di festa teneri ardori … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti