aspettando il terzo caffè…

arrivo-in-redazionearrivo-in-redazione2redazione del giornale: l’arrivo.
per arrivare al mio ufficio, e raggiungere i miei colleghi, mancano ancora una rampa di scale (sono in un locale impropriamente chiamato tipografia) e il terzo caffè, almeno.
Oggi, anche se è festa, se va bene, si finisce alle 23.
La foto è di Andrea Cherchi, amico e collaboratore.
Me le ha scattate sabato (nell’arco di venti minuti) parlandomi di una presentazione de La donna che parlava con i morti in un centro, Villata, al confine tra Vercelli e Novara, il 19 dicembre. Userà una foto per la locandina.
Da notare il pessimo taglio dei capelli (senza un millimetro d riporto):  un fai da me che ho imparato per risparmiare tempo (con a macchinetta).
E buona giornata

Annunci

12 pensieri su “aspettando il terzo caffè…

  1. cos’è quell’orecchio o vulva sfatta, là dove finisce la fronte e inizia la crozza? un nido, un tentativo di ‘banana’ o che?
    ciao, amicastro.

  2. senti, bell’uomo :-), magari in primavera, ma io lì a La Sesia ci devo venire. Tra l’altro, fra te e me, sarà una bella gara di caffè giacché io viaggio tra i 10 e i 15 al giorno

  3. senza riporto,
    senza 2 riporto 3, com’è giusto,
    belle foto davvero,
    la macchinetta ( la mia è cinese) funziona di dovere,
    elimina i costi barbiereschi,
    e stimola nuove estetiche della chioma

    :-)
    Mario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...