Archivi del mese: maggio 2008

mancano voci (aggiornato)

Sono in redazione, sono di corsa. Tra un’ora circa vado a Trino Vercellese a presentare l’ultimo libro di Luisito Bianchi, I miei amici, Sironi. Sono i diari che Luisito scrisse quando (1968-1970) lavorava alla Montecatini, a Spinetta Marengo, Ho scelto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 18 commenti

Giornali e Barbiere

Non ho mai difeso a spada tratta il mio mestiere e la mia categoria. Penso infatti che il giornalismo abbia pecche, problemi oggettivi – il potere ama solo che gli fa da cassa di risonanza -, dilemmi da risolvere e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

se questo è un titolo

Prossime novità editoriali. Buona giornata (questo passa il convento, oggi) Io Marco Antonio. Di Cleopatra, giovane stopper promettente della nazionale cartaginese. (Prossimamente, nella stessa collana: “Alessandro Magna” “Il rutto delle Sabrine” “Giuliano la prostata”. Bocca e Panza. Saggio sull’apparato digerente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 19 commenti

come un bollettino di guerra

41 anni, operaio, morto. 45 anni, agricoltore, morto. 44 anni, operaio, braccio amputato. 48 anni, architetto, trauma cranico. 56 anni, operaio, fratture alle gambe. Come un bollettino di guerra, ogni giorno. Ma non si muore solo cadendo dalle impalcature. 157 … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

titoli di libri

Una giovane utente-frequentatrice di Anobii, Claudia, in un commento a La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano ha scritto: I titoli mi affascinano sempre moltissimo…come può deluderti “Se una notte d’inverno un viaggiatore” o “Sogno di una notte di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 41 commenti

mi vestirono a festa

Mia madre mi chiamò, mi aiutò a lavarmi, mi vestì bene. Eppure non era domenica. Eppure, pensavo mentre mi pettinava e mi faceva la riga, non sto male, anche quando mi portavano dalla specialista per l’otite cronica, la sinusite cronica … Continua a leggere

Pubblicato in cose (anche) mie | 13 commenti

brutto tempo, qui

(Sfogliando e leggendo Il Manifesto, Repubblica e La Stampa). Il nucleare che tornerà, dunque (tanto sarà sicuro: fino al prossimo disastro), la badante trattata come una bestia da una anziana signora italiana, l’ondata xenofoba, la lettera del padre della ragazzina … Continua a leggere

Pubblicato in società | 8 commenti